Giornate FAI di Primavera 25-26 Marzo 2017

Villa San Martino – Barasso (VA)

Iron Sculptor – Dafne

Imponente la scultura ferrea realizzata da Lorenzo Martinoli: non fedele riproduzione, ma moderna rivisitazione dell’Apollo e Dafne del Bernini.

Dafne

Dafne è realizzata in lamiera sbalzata a caldo da 6 mm ed è rivestita con un velo di tombacco, che in un pezzo unico parte dai piedi sotto forma di radici, si evolve in mantello per finire in capelli al vento.

Prima di mettersi al lavoro, Martinoli si è confrontato col capolavoro, conservato alla Galleria Borghese di Roma; ha potuto toccare l’opera seicentesca, misurarla, coglierne le proporzioni e contemplare la sua bellezza. Come un allievo volenteroso di imparare, che umilmente si inchina alla lezione del maestro, Martinoli ha studiato la suprema Dafne e ne ha voluto conoscere i minimi dettagli. Dopodiché la progettazione: l’uso della materia che gli è propria, il ferro, così diverso dal marmo, lo studio delle dimensioni, della postura e delle finiture.